Scarlet Cress

La carta stagionale

Le entrate fredde e tiepide

Salmone Swiss Alpine marinato all’aneto e la sua salsa agrodolce al miele di robinia 30.-

Tartare di filetto di vitello tagliato al coltello, insalatine condite alle acciughe del Catabrico, salsa tonnata 37.-

Bollito di manzo carpacciato adagiato su un crostone di pane al mais, vinaigrette alle erbette, french dressing sifonata 30.-

Code di scampi dorate, fresco gazpacho profumato alla menta, Pata Negra 5 jotas 42.-

Cubi di anguria grigliata, sashimi di ricciola aromatizzata al wasabi fresco, intingolo all’extra vergine 32.-

Le entrate calde

Polipo spadellato, pomodorini gialli e rossi del Piano di Magadino, granita al basilico, crumble al carbone vegetale 31.- 

Linguine fatte in casa al nero e le sue seppioline trifolate, guazzetto di aragostelle e salicornes 33.-

Agnolotti vegetariani, passato al peperone dolce,
burrata campana, melanzane fritte 25.-

Classici gnocchi ai sentori di barbabietola, lamelle di anatra cotta rosa e il suo foie gras emulsionato 32.-

Nocciole di animelle croccanti, porri del nostro orto e gallinacci glassati, gocce di balsamico stravecchio 30.-

“Le materie prime stanno alla base dell’alimentazione e sono il punto di partenza per creare grandi piatti”

“Le materie prime stanno alla base dell’alimentazione e sono il punto di partenza per creare grandi piatti”

I Pesci

Pesci interi selvatici per due persone secondo l’arrivo giornaliero, all’extra vergine o alla mediterranea  p.d.g.

Tranci di salmerino del Brüggli stufati e la loro schiuma di fumetto, riso nero Venere, verdurine alla santoreggia 49.-

Piccola rana pescatrice alla mugnaia, fiori di zucchina ripieni, vellutata al pimento di Espelette 42.-

Le carni

Filetto di manzo nostrano di Ponte Capriasca ai ferri,
burro speziato, “parisienne” di primizie, Bintye rosolate 56.-

Petto di faraona di San Gallo in crosta “Mediterranea”, cipollotti rossi, fagottini di coste 47.-

Carré di coniglio piemontese al forno, misticanze estive, gallette di patate al tartufo di Norcia, démi-glace 49.-

Vegetariano

A richiesta possiamo proporvi delle proposte vegetariane secondo la disponibilità del momento p.d.g.

I Dessert

Rivisitazione scomposta della “Pêche Melba” allo champagne 19.-

Sfera ghiacciata alle albicocche vallesane “impanata” alle mandorle caramellate, biscotto alla spuma di cioccolato bianco Felchlin 19.-

Meringata alle fragoline di bosco e alla panna doppia della Gruyère, gelato al pralinato 19.-

Tortino agli amaretti ticinesi e alle ciliegie di Basilea
e il loro sorbetto, soffice crema bruciata 19.-

Varietà di sorbetti rinfrescanti della casa (la pallina) 5.-

I Formaggi

Assaggio di formaggi dei nostri Alpeggi (al pezzo) 5.-

Assaggio di formaggi italiani affinati (al pezzo) 6.-

Assaggio di formaggi francesi a pasta molle affinati (al pezzo) 7.-

I piatti della nostra carta contengono allergenici e glutine,
si prega di segnalare eventuali allergie
già al momento della vostra prenotazione.

Tutti i prezzi IVA inclusa e
in Franchi Svizzeri.

Business Lunch
Mezzogiorno

La proposta del mezzogiorno offre prodotti freschi di mercato ed è ideale per pranzi veloci.

Il Ristorante propone ogni mezzogiorno un business lunch, che comprende un antipasto, un piatto principale e un dessert oppure il formaggio. Tutto sempre con prodotti freschi di mercato a un prezzo di CHF 48.-

Vi è anche la possibilità di scegliere un solo piatto del giorno, il cui prezzo può variare dai CHF 28.- ai 35.-

In alternativa potete sempre scegliere dalla carta o il menu di degustazione.

Tartare di filetto di vitello della Valle della Simmen,
condito ai pomodorini essiccati, punte di asparagi viola pugliesi
e la loro mousse, crostino di pane al carbone vegetale
Code di gamberi rossi di Sicilia scottati, insalatine di primizie, balsamico di mele
Crema catalana profumata ai semi di vaniglia alla composta di rabarbaro e il suo sorbetto